Reach

Il primo obiettivo che si propone il REACH è quello di garantire una maggiore e migliore tutela sia della salute umana che dell’ambiente.
A fianco di questo vi sono una serie di ulteriori obiettivi, quali ad esempio:

  • Stimolare l’innovazione e rafforzare la competitività dell’industria europea, attraverso la promozione della ricerca di nuovi prodotti o di processi alternativi
  • Accrescere la fiducia della collettività verso le istituzioni e l’industria
  • Integrare la legislazione Ue con le strategie internazionali
  • Ridurre il ricorso alla sperimentazione animale, attraverso la condivisione dei dati e delle informazioni tra i produttori/importatori di una stessa sostanza.

Possiamo fornire alle aziende consulenze personalizzate in ambito REACH, che comprendono i seguenti ambiti:

  • Audit REACH
  • Pre-registrazione sostanze
  • Registrazione sostanze (assistenza e realizzazione dossier e CSR)
  • Gestione Sief e consorzi
  • Valutazione degli articoli soggetti agli obblighi REACH
  • Strategie di testing sia su sostanze chimiche che su articoli
  • Attività accessorie
  • Attività di supporto 

Per conoscere in modo dettagliato cosa è previsto per ognuna di esse vi invitiamo ad approfondire nella sezione dedicata ad ogni singolo ambito.